Comunicati Stampa

Dopo la grande nevicata, il Tonale è pronto ad accogliere gli sciatori

I 200 centimetri di neve caduti al Passo Tonale e i 300 centimetri sul Ghiacciaio Presena a cavallo dell'ultimo weekend hanno chiamato i tecnici del comprensorio Pontedilegno-Tonale agli straordinari. Il ghiacciaio per il momento rimane chiuso ma sabato 23 novembre aprono 7 piste al Passo Tonale ed il tapis roulant Tubbo per i bambini.


PONTE DI LEGNO (BS) 21 novembre 2019 - La quiete dopo la tempesta è particolarmente candida e appetitosa al Passo Tonale, per chiunque ami lo sci alpino. Per i tecnici e gli addetti alle piste del comprensorio Pontedilegno-Tonale gli ultimi giorni sono stati molto impegnativi: i 300 centimetri di neve caduti in ghiacciaio e i 200 centimetri al Passo Tonale li hanno costretti agli straordinari. Il Ghiacciaio Presena per ora rimane chiuso ma a partire da sabato, al Passo Tonale gli sportivi potranno provare l'ebbrezza di sciare su un manto fenomenale, composto interamente di neve naturale.

“Grazie al lavoro di squadra di tutti gli operai impegnati nella preparazione delle piste riusciremo ad aprire ben 7 tracciati a partire da sabato 23 novembre- spiega Michele Bertolini, consigliere delegato del Consorzio Pontedilegno-Tonale- Tutta questa neve che è arrivata nei giorni scorsi è senz’altro di buon auspicio per potere iniziare la stagione sciistica nel migliore modo possibile”.

Queste sono le piste a disposizione degli sciatori a partire da sabato 23 novembre: le piste Valena, Valbiolo, Contrabbandieri, Vittoria, Cady Sit, Tre Larici e Tonalina. Inoltre sarà in funzione il Tubbo, il nostro tapis roulant coperto, a disposizione di tutti i bambini. Il Passo Tonale potrà essere raggiunto in cabinovia da Ponte di Legno, aperta tutti i giorni da sabato con orario 8.00-17.15.  


#Sci #Montagna #Sport


TRENTO - ROMA - PERUGIA
© Green Press Environmedia - Service Editoriale. Tutti i diritti riservati. 

Martina Valentini p.iva 02089320515